C’era una volta Pollon: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli COMMENTA  

C’era una volta Pollon: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli COMMENTA  

pollon

Pollon combina guai è stata uno dei miti degli anni ’80 nel cartone animato ambientato nel monte Olimpo. Ecco una scheda del cartone giapponese.

Pollon, Pollon combina guai..recitava la sigla di uno dei cartoni animati degli anni ’80 tra i più amati dai bambini. Nel cartone animato giapponese si raccontavano le peripezie di Pollon, figlia unica del dio Apollo, che vive beatamente nel monte Olimpo, occasionalmente rivisitato dall’autore del cartone animato.


Si tratta di un luogo simile ai giorni nostri, con tv e supermercati. Nelle prime puntate, alla protagonista, viene data l’immagine di una bambina impacciata, dispettosa, che si caccia in un mare di guai, come già racconta la sigla. Con il tempo Pollon maturerà e diventerà una persona saggia, audace e intuitiva. Il suo vero obiettivo sarà quello di diventare una grande dea.


Il nonno Zeus decide di ricompensarla con una moneta per ogni buona azione compiuta, che finirà in un salvadanaio magico. Pollon diventerà generosa aiutando le persone in difficoltà sempre in compagnia di Eros, il dio dell’amore, suo amico inseparabile che l’aiuterà nel suo percorso incoraggiandola nei momenti più duri.


Un’altra protagonista sarà la Dea delle dee che la incoraggerà e di fatto sarà il vero e proprio angelo custode attraverso il fermaglio che le regalerà e il Miracolo Bon Bon, una sorta di talismano dai poteri magici. La nostra eroina riuscirà a salvare la terra dai mali usciti dal vaso di Pandora. Sarà proprio la Dea delle dee, che poi si svelerà essere la dea della speranza, che le cederà lo scettro come premio per i suoi meriti.

L'articolo prosegue subito dopo


Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*