Cerca cibo nella spazzatura, trova 52mila dollari e li dona COMMENTA  

Cerca cibo nella spazzatura, trova 52mila dollari e li dona COMMENTA  

Stava frugando nella spazzatura, in cerca di cibo da dare al proprio figlio, quando si è imbattuta in diversi assegni in bianco, del valore di 52mila dollari.

L’incredibile vicenda arriva da San Paolo del Brasile dove la 23enne Ana dos Santos Cruz, mentre cercava qualcosa di commestibile tra i rifiuti, così da poter sfamare il proprio bambino di tre anni, ha scoperto l’ingente quantità di denaro.

Lasciata quattro mesi prima dal compagno, finito in prigione, la donna trascorreba dieci ore al giorno aggirandosi tra i cassonetti. Quando ha trovato il blocchetto di assegni si è resa conto che si trattava di donazioni per il Barretos Cancer Hospital.

A quel punto, anzichè tenerli, ha deciso di donarli in beneficenza: “Non ho mai pensato di tenere per me uno di questi assegni – ha detto la giovane madre – I pazienti ricoverati ne hanno bisogno molto più di me”; il suo gesto ha commosso molte persone ma non solo: un centro commerciale l’ha voluta come testimonial per una campagna pubblicitaria televisiva trasmessa dal prossimo 12 giugno.

L'articolo prosegue subito dopo

Un gesto che le ha cambiato la vita: la ragazza è infatti riuscita a diventare una modella riprendendo gli studi. “Ero abituata ad essere invisibile – ha spiegato – oggi invece molte persone mi chiedono l’autografo e mi chiedono l’amicizia su Facebook”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*