Cerca di travolgere i poliziotti con l'auto, accusato di tentato omicidio - Notizie.it

Cerca di travolgere i poliziotti con l’auto, accusato di tentato omicidio

Esteri

Cerca di travolgere i poliziotti con l’auto, accusato di tentato omicidio

Si è scagliato con l’auto su alcuni agenti, cercando di travolgerli. Per questo è stato arrestato ed accusato di tentato omicidio: è accaduto a Phoenix in Arizona, dove un uomo è salito sul suo veicolo tentando di travolgere alcuni agenti di polizia che si trovavano all’ingresso di un parcheggio, in piedi. La scena è stata filmata da alcune telecamere che mostrano la berlina in accelerazione che si dirige contro tre agenti di polizia, i quali si trovavano proprio accanto al loro mezzo: il filmato è stato diffuso dal dipartimento di polizia di Phoenix come prova del fatto. Uno dei tre agenti viene colpito in pieno e si ritrova per aria: è stato ricoverato, insieme ad un secondo poliziotto e si trova in gravi condizioni in ospedale.

Per il terzo agente invece solo lesioni minori: non è stato colpito ma è rimasto ferito durante una colluttazione con l’autore del gesto, un uomo di 44 anni identificato come Marc LaQuon Payne, contro il quale ha lottato per diversi minuti prima di arrestarlo.

Secondo il capo della polizia Joe Yahner alla base dell’incidente non vi sarebbe stato un malore: si sarebbe trattato di un gesto intenzionale. “Siamo molto fortunati piché questi ufficiali non sono stati uccisi – si legge sul profilo Facebook ufficiale della polizia di Phoenix – Viviamo in tempi incerti, e questo è un altro promemoria di quanto sia importante rimanere vigili, e fare attenzione. Le azioni intraprese dai nostri ufficiali nei momenti successivi a questo incidente sono state a dir poco eroiche”. Già nel 1997 Payne aveva attaccato tre agenti ad un posto di blocco, un precedente del tutto simile all’episodio delle ultime ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche