Cesena-Palermo, probabili formazioni Serie A 8 marzo 2015 - Notizie.it

Cesena-Palermo, probabili formazioni Serie A 8 marzo 2015

Calcio

Cesena-Palermo, probabili formazioni Serie A 8 marzo 2015

Cesena-Palermo

Cesena-Palermo: le probabili formazioni.

Le due squadre si affrontano con uno squalificato per parte.

Cesena-Palermo è di fondamentale importanza per i padroni di casa in cerca della seconda vittoria consecutiva in casa dopo aver battuto l’Udinese e proseguire la striscia positiva tra le mura amiche dove sta cercando di costruirsi le chance salvezza. Il Palermo è ancora alla ricerca del secondo sigillo esterno di questa annata, visto che i tre punti esterni sono arrivati solo nella gara di Milano contro i rossoneri ed in più devono riscattare il pareggio interno della settimana scorsa contro l’Empoli.

Ancora in piena emergenza Di Carlo costretto a rinunciare ancora una volta a Renzetti che non ha recuperato, più lo squalificato Capelli e i lungodegenti Marilungo, Tabanelli, Valzania, Cazzola, Ze Eduardo. Il tecnico ha confermato di avere piena fiducia nel portiere Leali ultimamente contestato dalla tifoseria. Magnusson sostituirà Renzetti, mentre a centrocampo resta il ballottaggio tra Pulzetti e De Feudis, con quest’ultimo favorito.

In attacco Di Carlo spera nella voglia di rivincita dell’ex Brienza.

Anche Iachini deve fare i conti con l’assenza per squalifica di Rispoli e gli infortuni di Morganella, Lazaar e Gonzalez. Probabile che il tecnico schieri la difesa a quattro, mentre in avanti piena fiducia al duo Dybala-Vazquez.

La gara sarà arbitrata dal Sig. Banti di Livorno.

Le Probabili Formazioni:

Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Lucchini, Krajnc, Magnusson; Giorgi, Mudingayi, De Feudis; Brienza; Defrel, Djuric.

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Vitiello, Terzi, Andelkovic, Daprelà; Rigoni, Maresca, Barreto; Vazquez, Quaison; Dybala.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 947 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.