Champions League, Falcao: “Juve impenetrabile, ma…”

Sport

Champions League, Falcao: “Juve impenetrabile, ma…”

Radamel Falcao
Radamel_Falcao parla della Juventus, avversaria di Champions League

Radamel Falcao, attaccante colombiano del Monaco, parla dei prossimi avversari di Champions League, la Juventus. "La loro difesa è molto forte" dice

L’attaccante Radamel Falcao del Monaco parla della prossima sfida di Champions League che metterà di fronte il Monaco alla Juventus per la gara di semifinale della maggiore manifestazione europea.

Il giocatore colombiano ha deciso di prendere ad esempio una squadra che in Italia sta facendo benissimo e la si può benissimo definire come la “sorpresa” della stagione 2016/2017 nel nostro torneo, parliamo, naturalmente, dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Intanto una premessa, il giocatore ha chiarito subito che: “Non sarà facile segnare alla Juventus, una squadra che ha una difesa molto importante e brava”. Ma ha pure aggiunto che: “Vero il fatto che il Barcellona non sia riuscito a segnare neppure una rete in 180 minuti ma l’Atalanta, ad esempio, ne ha fatti due alla stessa difesa bianconera”.

Falcao al passaggio del turno ci crede. “Chiaramente non sarà facile. Loro dietro sono davvero molto bravi, sanno come difendere e lo fanno sempre con grande attenzione”. Evidente che una forte difesa si basi pure su un grande portiere come Buffon. “Fargli gol per me sarebbe un grande motivo di orgoglio.

Non l’ho mai incontrato, sarà la prima volta. E’ il miglior portiere che si possa incontrare. E’ ammirato da tutti noi del Monaco. Loro sono bravi dietro ma noi davanti non siamo da meno“.

L’attaccante non si tira indietro nello sperare nella finale. “Ci puntiamo alla finale. Non so come andrà la gara contro la Juventus ma noi crediamo alla possibilità di andarcela a giocare a Cardiff”.

Sulla sua condizione, Falcao spiega: “Sto bene. Non vedo l’ora di scendere in campo e disputare questa semifianle di Champions League. Alla mia età (il colombiano ha 31 anni ndr) è un’occasione più unica che rara e non voglio perdermela affatto”.

Sarà un confronto tra attaccanti, da una parte Falcao e Mbappé e dall’altra Higuain e Dybala. “Sarà un grande spettacolo. Sia Monaco che Juventus possono contare su due attaccanti importanti, sono certo che vedremo un grande spettacolo”.

Per quanto riguarda il futuro di Falcao al Monaco, il giocatore risponde prontamente: “A Monaco stiamo bene io e la mia famiglia.

Mi auguro che questa situazione attuale possa continuare per il futuro. Per quanto riguarda il rinnovo dipenderà dal Proprietario della squadra monegasca e dal vicepresidente. Evidente come i risultati e gli obiettivi futuri saranno molto importanti. Con talune situazioni sarò contento di restare qui”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche