Champions League, Juventus-Barcellona: i precedenti

Calcio

Champions League, Juventus-Barcellona: i precedenti

juventus-barcellona 2003

Juventus-Barcellona: blaugrana avanti 2-1 nei precedenti.

La Juventus può pareggiare i conti proprio nella gara più importante: La Finale!

Juventus-Barcellona si sono incrociate tre volte in Europa sempre in gare di andata e ritorno e per ora il bottino è a favore dei blaugrana, che sono in vantaggio per 2-1. La Juventus può pareggiare i conti proprio nella finale di Berlino.

Il primo incrocio ci fu nei quarti di finale dell’allora Coppa dei Campioni della stagione 1985/1986, dove il Barcellona riuscì ad eliminare la Juventus detentrice della coppa, battendola per 1-0 al Camp Nou (Juan Alberto all’82’) e pareggiando poi a Torino per 1-1 (Archibald -Platini).

Il secondo incrocio fu nella semifinale di Coppa delle Coppe stagione 1990/1991, si impose ancora il Barcellona, vincendo l’andata in casa per 3-1 (Casiraghi; doppietta di Stoichkov e Ion Andoni Goikotxea) e perdendo a Torino per 1-0 (Baggio).

L’unico successo bianconero ci fu nella stagione 2002/2003, quando ai quarti di finale di Champions League prima ci fu il pareggio a Torino per 1-1 e poi al ritorno la Juventus riuscì a superare ai supplementari i blaugrana con il goal vittoria firmato da Marcelo Zalayeta.

Adesso sta per arrivare il giorno in cui le sorti di questi incroci cambieranno ancora e l’Italia calcistica tutta spera che si vada sul 2-2, che vorrebbe dire Champions League per la Juventus.

3 Trackback & Pingback

  1. Champions League, Juventus-Barcellona: i precedenti | Ultime Notizie Blog
  2. Torino, maxischermo in piazza per vedere finale Champions League 2015 | Ultime Notizie Blog
  3. Barcellona conquista Coppa del Re 2015 | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 922 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.