Champions- League, Juventus-Real: le probabili formazioni di stasera

Champions League, Juventus-Real: le probabili formazioni di stasera

Calcio

Champions League, Juventus-Real: le probabili formazioni di stasera

A Cardiff
Finale stasera tra Juventus e Real Madrid

Gran finale di Champions League stasera al National Stadium of Wales di Cardiff tra Juventus e Real Madrid. Ecco le probabili formazioni che decideranno Allegri e Zidane.

La finale e le possibili formazioni

La partita

Gran finale di Champions League con il match Juventus-Real Madrid questa sera, sabato 3 giugno, alle 20.45 (ora italiana) presso il National Stadium of Wales (ex Millennium Stadium) di Cardiff, capitale del Galles. I bianconeri non sono campioni d’Europa e non vincono la Coppa UEFA dal ‘96, mentre la squadra madrilena spera di vincere la coppa per la seconda volta di seguito, realizzando un’impresa mai riuscita a nessuno. Quali saranno le formazioni? Allegri potrebbe scegliere il modulo 4-2-3-1 o 3-4-3, ma non ha ancora deciso se schierare Barzagli o Cuadrado.

C’è qualche incertezza anche per quanto riguarda la squadra allenata da Zidane, che non ha sciolto le riserve se schiererà Isco o Bale, ma in conferenza stampa ha detto che “potrebbero giocare entrambi dall’inizio”, anche se il primo è dato per favorito. Se sarà lui a scendere in campo con Benzema e Cristiano Ronaldo, il modulo scelto dal ct francese di origine algerina sarebbe 4-3-1-2, altrimenti 4-3-3, se scenderà in campo il gallese.

Dunque si potrebbe avere, 4-2-3-1 per la squadra torinese, con Buffon – che vincendo potrebbe aggiudicarsi il Pallone d’Oro, se la Vecchia Signora dovesse vincere -; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disposizione saranno Neto, Lichtsteiner, Benatia, Kean, Marchisio, Lemina, Cuadrado. Invece per quanto riguarda i Blancos 4-3-1-2 con Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; C. Ronaldo, Benzema. A disposizione saranno Casilla, Nacho, Pepe, Asensio, J. Rodriguez, Bale, Morata. A suonare il calcio d’inizio sarà l’arbitro tedesco Felix Brych. L’ultimo match di Champions League, che verrà trasmesso in diretta su Canale 5, senza bisogno del digitale terrestre, e ovviamente sarà visibile sul web.

Cardiff pronta per ospitare la finale

Stadio della Capitale gallese

La capitale gallese è pronta, anzi prontissima, per ospitare la partita di questa sera. Sono già arrivati i pullman di Juventus e Real Madrid e i tifosi delle due squadre, tra cui oltre mila juventini.

I giocatori italiani alloggeranno in un lussuoso albergo poco fuori dalla città, mentre i giocatori spagnoli in uno della catena Mercure, vicino al centro, dove c’è anche l’hotel degli organizzatori della Coppa. Schierati polizia ed esercito per garantire la sicurezza. Prima di cominciare la partita, le due squadre avranno ancora tempo per gli ultimi allenamenti al Millennium Stadium: i bianconeri alle 17.30 – ora locale, le 18.30 in Italia – e i madrileni due ore più tardi. Lo stadio vedrà il tutto esaurito, con i suoi oltre 74.000 posti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche