Champions League: l’avversario dell’Inter è il Marsiglia di Deschamps COMMENTA  

Champions League: l’avversario dell’Inter è il Marsiglia di Deschamps COMMENTA  

Si sono svolti oggi, a Nyon, i sorteggi per gli Ottavi di Finale della Champions League. Per l’Inter, tutto sommato poteva anche andare meglio, se si pensa che i nerazzurri hanno pescato il Marsiglia di Didier Deschamps, che tra le squadre di seconda fascia era forse il cliente più scomodo. Naturalmente, si tratta di un cliente rognoso, ma abbordabile, per una squadra come l’Inter che nutre ambizioni. Inoltre, è sempre meglio giocare con formazioni di un certo livello, in modo da tenere desta l’attenzione ed evitare figuracce contro squadre date per spacciate sulla carta, che possono derivare da cali di tensione dovuti alla mancanza di blasone.

La prima dichiarazione di Ranieri, è stata improntata da una certa voglia di rivincita, dovuta alla eliminazione del suo Chelsea, nel 2004, ad opera del Monaco allenato allora dall’attuale tecnico del Marsiglia.

E proprio Deschamps, con la sua profonda conoscenza del calcio italiano, da lui frequentato sia come giocatore che da tecnico, potrebbe essere l’ostacolo maggiore sulla strada della qualificazione.

Da notare che nelle file francesi, militano alcuni giocatori che sono stati ripetutamente al centro di voci di mercato riguardanti un loro possibile approdo in Italia.

L'articolo prosegue subito dopo

A partire da quel Lucho Gonzales che in estate sembrava ormai ad un passo dalla Roma, passando per il laterali Azpilicueta, anche questi concupito

Didier Deschamps
Didier Deschamps

dai giallorossi. I quali, non disdegnerebbero certo di dare una mano al loro ex tecnico, sottraendo almeno uno dei due al Marsiglia, anche se dall’interno della società francese sono arrivate ripetute assicurazioni circa la volontà di non lasciare partire nessuno a gennaio. Ricordiamo infine che la prima gara degli ottavi, è in programma a Marsiglia il 22 febbraio e che gli altri accoppiamenti sono i seguenti: Lione-Apoel, Milan-Arsenal, Napoli-Chelsea, Bayer Leverkusen-Barcellona, Basilea-Bayern, Zenit-Benfica, CSKA Mosca-Real Madrid.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*