Champions League: la Juventus vola in semifinale, passa anche il Real Madrid COMMENTA  

Champions League: la Juventus vola in semifinale, passa anche il Real Madrid COMMENTA  

E’ stata una partita molto sofferta ma alla fine la Juventus ha mantenuto inviolata la propria porta e si è qualificata per la semifinale di Champions League. Erano 12 anni che la squadra bianconera non andava cosi avanti nella più importante competizione europea.


Massimiliano Allegri si affida al collaudatissimo 3-5-2 con Tevez e Morata in attacco e Barzagli nei tre dietro. Jardim, invece, schiera una squadra spregiudicata con quattro punte in campo fin dall’inizio.


Il Monaco parte fortissimo e costringe la Juventus nella propria metà campo, fortunatamente però il possesso palla è sterile, alla fine del primo tempo saranno pochissime le azioni gol.


La ripresa inizierà sulla falsa riga del primo, ma dopo circa 20 minuti il Monaco avrà un calo fisiologico e la Juventus si limiterà a controllare fino alla fine.

L'articolo prosegue subito dopo


Nell’altra semifinale la spunta il Real Madrid grazie ad un gol di Javier Hernandez arrivato all’88’.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*