Champions League, le insidie dell’urna per le tre italiane

Calcio

Champions League, le insidie dell’urna per le tre italiane

champions league

Champions League, che quest'oggi alle ore 18 vedrà la composizione dei gironi. Tremano le italiane, soprattutto Napoli e Roma, che fanno parte della terza fascia.

Quest’oggi alle ore 18:00 a Montecarlo si terranno i sorteggi per la fase a gironi della Champions League. Mai come quest’anno sono altissimi i rischi di gironi di ferro, soprattutto per le italiane Napoli e Roma che fanno parte della terza fascia.

Le insidie per la Juventus

Anche la Juventus che pur fa parte della prima fascia non può dormire sonni tranquilli in vista del sorteggio della Champions League, perchè nella seconda fascia ci sono squadre dal grandissimo blasone e anche la terza non va sottovalutata.

I bianconeri vice-campioni d’Europa potrebbero incrociare tra le altre una squadra come Barcellona, Atletico Madrid, Psg, le due squadre di Manchester. Tutti avversari che possono mettere i brividi a chiunque.

Anche la terza fascia è comunque composta da avversari temibili per la Juventus come le inglesi Liverpool e Tottenham, che logicamente i bianconeri potrebbero incrociare solo nel caso in cui non peschi in seconda fascia una tra Manchester City o United.

Ultimo piccolo spauracchio che sarebbe meglio evitare sarebbe il Besiktas.

Tutto pronto per il sorteggio degli ottavi di Champions

Napoli e Roma sorteggio da brividi

Sono sicuramente messe peggio della Juventus le altre due italiane e cioè Napoli e Roma, perchè collocate in terza fascia. Partendo dal presupposto che anche le squadra delle prime due fasce vorrebbero evitare le italiane, i pericoli di gironi proibitivi sono comunque altissimi.

Le due squadre infatti, potrebbero incrociare Chelsea, Real Madrid, Bayern Monaco, appartenenti alla prima fascia e Barcellona, Psg, Atletico Madrid e i due Manchester, appartenenti alla seconda fascia.

Si potrebbe quindi creare un girone ad esempio con il Napoli impegnato contro Real Madrid e Psg e Roma contro Chelsea e Barcellona giusto per fare un esempio.

Con questo tipo di composizione la lotta per il raggiungimento degli ottavi sarebbe a dir poco ostico, ma si parla pur sempre di squadre come Napoli e Roma che hanno tutti i mezzi per giocarsela con tutti.

Il sogno di un sorteggio favorevole

Il sorteggio di Champions League, che quest’oggi vedrà anche Francesco Totti impegnato nella scelta delle famose palline, potrebbe comunque anche essere benevolo con le nostre squadre.

Non va escluso che la Juventus potrebbe pescare Porto o Siviglia della seconda fascia e Basilea e Anderlecht nella terza.

Anche Napoli e Roma potrebbero avere la fortuna di giocarsela contro Spartak Mosca, Shakhtar Donetsk o Benfica, che fanno parte della prima fascia; anche per loro c’è la possibilità di Siviglia e Porto nella seconda fascia e poi c’è la quarta fascia che quest’anno non sembra essere proibitiva.

Va ricordato che per la prima volta parteciperà alla massima competizione europea una squadra dell’Azerbaigian, il Qarabag, che sarebbe appetito da tutte le nostre compagini, ma anche Apoel Nicosia e Maribor non sarebbero squadre da togliere il sonno.

Meglio invece evitare Lipsia e Feyenoord, nonchè lo Sporting Lisbona.

Bisognerà comunque attendere ancora poche ore per conoscere il cammino delle nostre squadre, mentre sale l’adrenalina tra i tifosi e gli addetti ai lavori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 947 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.