Champions: Roma-Bayer Leverkusen 3-2, il tabellino del match COMMENTA  

Champions: Roma-Bayer Leverkusen 3-2, il tabellino del match COMMENTA  

COMMENTO E TABELLINO DI ROMA-BAYER LEVERKUSEN – Successo della Roma che sconfigge in casa il Bayer Leverkusen, nella quarta giornata di Champions League, e fa un grosso passo in avanti in classifica agguantando il secondo posto e scavalcando proprio la formazione tedesca.


A segno per i capitolini Salah al 2′ minuto, finalizzando al meglio un ottimo contropiede ispirato da Dzeko che recupera il pallone a metà campo e serve in profondita Salah che non ha difficoltà a battere Leno in uscita. La Roma realizza il raddoppio con Dzeko che batte ancora Leno dopo una percussione in area, facendo breccia sulla fragile difesa delle ‘aspirine’.

La Roma si divora il tre a zero ancora con Dzeko, e spreca l’occasione propizia per chiudere il conto.  Cosi nella ripresa i bavaresi si scuotono e trovano l’uno-due che li riporta in parità grazie a due reti in rapida sequenza di Mehmedi e Hernandez, che avevano già colpito la Roma nella sfida dell’andata.


I giallorossi rischiano di capitolare ancora una volta per mano di Bellarabi che semina scompiglio nella difesa capitolina. Ma la Roma raccoglie i cocci e trova un sussulto, nel finale, che porta al rigore su Salah, spinto proprio davanti alla linea di porta al momento del tap in. Nell’occasione l’arbitro espelle Tobrak per fallo da ultimo uomo.


Il penalty viene realizzato da Pjanic a dieci minuti dal termine e i giallorossi controllano il risultato fino al fischio finale. La qualificazione è ancora in gioco, ma per ottenerla i giallorossi dovranno fare l’impresa a Barcellona strappando almeno un punto, per poi battere il Bate Borisov nell’ultima sfida.

L'articolo prosegue subito dopo

Tabellino della gara

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi (56′ Maicon, 76′ Torosidis), Manolas, Rüdiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Salah, Dzeko, Gervinho (67′ Iturbe). A disposizione: De Sanctis, Castan, Keita, Iago. All.: Garcia

Bayer Leverkusen (4-4-1-1): Leno; Donati, Tah, Papadopoulos, Wendell; Mehmedi (88′ Brandt), Kampl, Toprak, Calhanoglu; Hernandez, Kiessling (46′ Bellarabi, 73′ Kramer). A disp.: Kresic, Boenisch, Ramalho, Yurchenko. All. Schmidt

Arbitro: Sergei Karasev

Ammoniti: Papadopoulos (B), Torosidis, Szczesny (R)

Espulsi: Toprak (B)

Classifica del girone 

Barcellona  10

Roma 5

Bayer Leverkusen 4

Bate Borisov 3

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*