Che cos’è l’Angina pectoris?

Salute

Che cos’è l’Angina pectoris?

L’angina pectoris si manifesta con una sensazione di oppressione o dolore temporaneo localizzati al torace. Può essere provocata dalla presenza di restringimenti del canale delle arterie coronarie, dal quale passa il sangue. Altre cause possono essere l’ipertensione polmonare primitiva, la miocardiopatia ipertrofica, l’insufficienza aortica. Il sintomo principale di questa patologia cardio-vascolare è il dolore toracico all’altezza dello sterno, il senso di oppressione bruciante può durare anche una ventina di minuti. Il dolore può anche diffondersi alle spalle, alle braccia, alla bocca dello stomaco. Gli attacchi di angina pectoris non provocano danni, ma possono essere un segnale che precede un attacco cardiaco, per questo non vanno sottovalutati.

La diagnosi viene effettuata sulla base dei sintomi e degli esami quali l’elettrocardiogramma a riposo e sotto sforzo, oppure l’Ecg dinamico secondo Holter, che permette di tenere sotto controllo l’attività cardiaca per 24-48 ore. I fattori di rischio sono: il fumo, la predisposizione familiare, l’ipercolesterolemia, il diabete mellito, l’ipertensione, il sesso maschile.

Per migliorare la circolazione coronarica sia assumono farmaci che dilatano i vasi sanguigni e riducono la vischiosità del sangue. Nei casi più gravi, si ricorre ad interventi chirurgici, come l’applicazione dello stent coronarico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...