Che cosa è diritto d’autore

Guide

Che cosa è diritto d’autore

Il Diritto d’autore è un istituto legislativo presente in tutti i paesi del mondo, esiste una Convenzione Internazionale del Diritto d’autore Stipulata a Ginevra nel 1955; in Italia è regolamentato dall’articolo 633 del 22 Aprile 1941, del Codice Civile.

Il Diritto d’autore tutela le opere di ingegno e dell’intelletto, siano esse opere musicali, letterarie, d’arte figurativa, creazioni di oggetti, tutela il creatore e i suoi discendenti per un periodo limitato nel tempo( 50 anni dopo la morte dell’autore, salvo eccezioni) fornendo ad essi la possibilità di sfruttare per scopo commerciale le opere.

Il Diritto d’autore può essere ceduto:

Alla Diritto d’autore di tipo strumentale-commerciale si associa il diritto d’autore morale.

Questo istituto prevede il diritto dell’autore di essere riconosciuto come creatore dell’opera anche quando abbia ceduto i diritti per lo sfruttamento commerciale.

Anche il Diritto morale può essere ceduto dal titolare, come nel caso di scrittori che producano testi per altre persone, come avviene nel mondo dello spettacolo; alla morte dell’autore effettivo , il diritto d’autore diviene inalienabile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*