Che cosa è l’ipossiemia

Guide

Che cosa è l’ipossiemia

L’ipossiemia è generalmente definita come una parziale diminuzione della pressione dell’ossigeno nel sangue, dovrebbe includere sia la concentrazione di ossigeno disciolto e di ossigeno legato all’emoglobina. L’inclusione del secondo dovrebbe comprendere l’anemia come una possibile causa dell’ipossiemia (comunque, generalmente, non è il caso).

L’ipossiemia è differente dall’ipossia, che è un anormale abbassamento della disponibilità d’ossigeno nel corpo, in un organo o in un tessuto.

L’ipossia può essere causata dall’ipossiemia, e questa ipossia viene definita come “ipossia ipossica”, che si distingue ad esempio dalla ipossia anemica.

A causa del frequento uso incorretto del termine “ipossiemia”, questa è talvolta erroneamente indicata come “ipossia ipossica”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*