Che cosa sono i codici ABI e CAB COMMENTA  

Che cosa sono i codici ABI e CAB COMMENTA  

calcolo-iban-online-coordinate.bancarie

Le coordinate bancarie servono a identificare un determinato conto corrente esistente presso una banca. Per una identificazione più veloce e corretta si utilizzano il numero di conto corrente (che è formato da dodici caratteri), il codice ABI (Associazione Bancaria Italiana), e il codice CAB (Codice di avviamento bancario). Il codice ABI è composto da cinque cifre ed è utile a rappresentare un determinato istituto di credito, ogni banca possiede il proprio.


Il codice CAB, anch’esso composto da cinque cifre, identifica la singola agenzia o filiale della banca, che a sua volta viene identificata con il precedente codice ABI.

Fornendo sia uno che l’altro è possibile capire qual è la banca in cui si trova un determinato conto corrente. Può essere prevista anche una sesta cifra, che corrisponde al “codice efficienza sportello” oppure “codice di controllo”.

La conoscenza di questi due codici serve per effettuare bonifici bancari.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*