Che cosa sono testamenti solidali

Guide

Che cosa sono testamenti solidali

Quando si parla della morte, e si deve pensare a cosa ne sarà di ciò che possediamo, dopo che noi non ci siamo più, in Italia c’è spesso molta ritrosia al pensiero di dover fare testamento.

Questo atto però spesso è molto utile, sia per evitare malintesi e litigi dopo la dipartita tra gli eredi. ma può anche diventare un modo per lasciare un bel ricordo di sè.

In questi giorni infatti gira in televisione una pubblicità che cerca di far diffondere il concetto di “testamento solidale”. Si tratta di una realtà molto semplice: nel momento in cui si decide come ripartire i propri beni dopo la morte, si può scegliere di lasciarne una parte, di qualunque entità e qualunque natura si desideri, per beneficenza.

Come destinatario si può scegliere un ente benefico, una onlus, e qualunque associazione si ritenga più vicina alla propria sensibilità. Questo non vuole dire escludere gli altri eredi, ma solo devolvere una parte di quello che si possiede per compiere un gesto utile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*