Che cos’è il Calendario Pirelli? COMMENTA  

Che cos’è il Calendario Pirelli? COMMENTA  

PIRELLI CALENDAR 2015 by Fashion Channel

Il calendario Pirelli è un celebre calendario ideato nel 1963 nella filiale italiana della Pirelli. La particolarità che lo contraddistingue è che non viene messo regolarmente in vendita, ma viene stampato -a tiratura rigorosamente limitata- e regalato in esclusiva a clienti Pirelli e celebrità. E’ famoso per contenere al suo interno scene di nudo artistico ritraenti famose donne dello spettacolo e con gli anni ha assunto sempre più importanza fino ad assumere il ruolo di vero e proprio oggetto di culto.

Leggi anche: Linea, i segreti delle star


Molti sono stati i fotografi professionisti incaricati negli anni di realizzare gli scatti per il calendario, tra questi si ricordano Terry Richardson e Peter Lindbergh (famosi per aver immortalato più volte celebrità internazionali del calibro Kate Moss, Sharon Stone, Kate Upton, Rihanna e Jessica Alba).

Tra le fotomodelle più pubblicate sulle sue pagine negli ultimi anni bisogna ricordare sicuramente le brasiliane Adriana Lima e Isabeli Fontana, oltre alla russa NataljaVodjanova.

Leggi anche: Un Décolleté da Due Milioni di Dollari

Anche molti volti noti del mondo dello spettacolo hanno prestato la propria collaborazione, tra le quali la famosa attrice spagnola Penelope Cruz, Monica Bellucci, Sienna Miller, Milla Jovovich, Naomi Campbell, Miranda Kerr e Cindy Crawford.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*