Che cos’è il diritto di prelazione

Guide

Che cos’è il diritto di prelazione

prelazione

La prelazione è un istituto giuridico riconosciuto in seno al codice civile italiano: semplificando, indica semplicemente la preferenza di una persona rispetto ad un’altra in una data situazione.

I campi di applicazione possono essere molteplici: la prelazione può essere volontaria oppure legale, quindi in qualche modo sancita dalle autorità.

Ad esempio, il diritto di prelazione si applica nel diritto successorio, ovvero in caso di eredità da suddividere fra più successori. Vi può essere il caso di prelazione nel momento in cui uno degli eredi vanti delle prerogative maggiori rispetto agli altri.

Il diritto di prelazione si applica inoltre nel diritto locatizio, dove chi ha un immobile in affitto, qualora questo venga messo in vendita dal proprietario, ha la precedenza su eventuali altri acquirenti, nel caso in cui desideri entrare in possesso dell’immobile in questione. Il diritto di prelazione si applica anche nell’ambito delle case popolari.

La prelazione è prevista anche in ambito creditizio, nelle rivendicazioni di più creditori nei confronti di un debitore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...