Che cos'è il gomito del tennista - Notizie.it
Che cos’è il gomito del tennista
Guide

Che cos’è il gomito del tennista

Che cos'è il gomito del tennista
Che cos'è il gomito del tennista

Il gomito del tennista è una patologia comune causata dall’uso eccessivo del braccio, dell’avambraccio e dai muscoli presenti nella patologia.

Non devi essere un tennista per soffire di questa patologia, ma il termine è usato in questo sport in quanto può rappresentare un problema per alcuni giocatori di tennis. Il gomito del tennista è causato dal brusco movimento o da una lesione del muscolo e dell’area intorno al gomito. La patologia coinvolge l’area dove i muscoli e i tendini dell’avambraccio si attaccano all’osso esterno. Il dottore può chiamare questa condizione epicolindite laterale.

I sintomi di questa patologia sono i seguenti e includono:

il dolore che aumenta lentamente intorno alla parte esterna del gomito. Meno spesso, il dolore può svilupparsi improvvisamente.
Il dolore è peggio quando si stringe la mano o si spremono oggetti.
Il dolore è aggravato stabilizzando o spostando il polso con forza. Gli esempi includono il sollevamento, utilizzare strumenti, aprire barattoli, o anche la gestione di utensili semplici come uno spazzolino da denti o un coltello e forchetta.

La patologia colpisce dall’1% al 3% della popolazione complessiva e ben il 50% dei giocatori di tennis durante la loro carriera.

Meno del 5% di tutte le diagnosi sono legati a chi pratica il tennis come sport.
Il gomito del tennista colpisce gli uomini più delle donne e le persone di età compresa tra 30 e 50 anni, anche se le persone di qualsiasi età possono esserne soggette.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*