Che cos’è il protocollo di Kyoto?

Guide

Che cos’è il protocollo di Kyoto?

Era l’11 Dicembre del 1997 quando venne sottoscritto il Protocollo Kyoto.
E’ un trattato internazionale firmato nella città giapponese di Kyoto, da qui il nome, in occasione della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici e il riscaldamento globale.
Solo il 26 febbraio 2005 è però entrato in vigore dopo che la Russia lo ha ratificato.
Il protocollo di Kyoto prevede l’obbligo di tutti i paesi industrializzati di ridurre nel periodo 2008-2012 le emissioni di elementi inquinanti (biossido di carbonio e altri cinque gas serra, precisamente metano, ossido di azoto, idrofluorocarburi, perfluorocarburi ed esafluoro di zolfo) in una misura non inferiore al 5,2%.

Con l’accordo Doha ( Doha Climate Gateway) dell’8 Dicembre 2012, in occasione della diciottesima Conferenza ONU sul clima, il Protocollo di Kyoto è stato prolungato fino al 2020.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Enrica Marrelli 452 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook