Che cos’è il succo di Maquì? - Notizie.it

Che cos’è il succo di Maquì?

Guide

Che cos’è il succo di Maquì?

A renderlo famoso nel mondo è stato Barry Sears, che l’ha introdotto nella sua “Dieta Zona” perché è antiossidante e contrasta l’infiammazione cellulare cronica, quella che è alla base di molte malattie cardiovascolari (come ictus e infarto) e degenerative (tra cui vari tipi di tumore). Ma soprattutto perché il maquì attiva quello che Sears chiama “l’enzima della vita”, aumentando l’energia prodotta a partire dalle calorie assunte con l’alimentazione. Risultato: si brucia di più e si accumula di meno.

Ecco perché le bacche tonde e succose di un grosso arbusto, che cresce in Patagonia e nell’arcipelago Juan Fernandes, al largo del Cile, sono diventate famose e ricercate in tutto il mondo, dove si trovano in vendita come integratori alimentari o sotto forma di succo.

Il maquì ha una concentrazione tanto elevata di polifenoli e antocianine da essere al primo posto nella scala Orac, quella che misura le capacità di un alimento di assorbire i radicali liberi.

Ma i polifenoli fanno molto di più. Agiscono come straordinari trainer, che stimolano le difese cellulari e inibiscono i fattori infiammatori. Il succo di maquì è perfetto per combattere i rischi legati ad uno stile di vita disordinato, ad una alimentazione troppo ricca di grassi e zuccheri, ad una vita troppo stressante. Si beve al naturale, preferibilmente a colazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*