Che cos’è inchiesta Mondo di mezzo COMMENTA  

Che cos’è inchiesta Mondo di mezzo COMMENTA  

mondo-di-mezzo
L’inchiesta “Mondo di mezzo” ha messo in luce rapporti strettissimi tra alcuni appartenenti alla mafia romana ed esponenti politici, dirigenti ed altre persone. Secondo le indiscrezioni trapelate esisteva una vera e propria cupola che gestiva i grandi affari nella capitale.

La maxi operazione è stata compiuta a Roma, sono stati portati a termine ben 37 arresti (di questi 8 ai domiciliari). Sono stati sequestrati beni per oltre 200 milioni di euro. È emerso un imponente “ramificato sistema corruttivo” che riguardava l’assegnazione di appalti pubblici, vari finanziamenti pubblici di enti e dalle aziende municipalizzate. In particolare sono da mettere in evidenza particolari interessi della cupola affaristica per quel che concerne la gestione dei rifiuti, dei vari centri di accoglienza per nomadi e stranieri. È da segnalare anche l’interesse della cupola affaristica per la manutenzione del verde pubblico.

Tutto questo è quanto emerso dalle delicate indagini del Ros che hanno eseguito le ordinanze di custodia cautelare e ai sequestri portati a termine da parte del Gico della Guardia di Finanza. Gravi le accuse che vengono mosse agli appartenenti alla cupola: si va dall’associazione di tipo mafioso, corruzione, turbativa d’asta, estorsione, usura, e altri reati.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*