Che cos’è la ombalofobia

News

Che cos’è la ombalofobia

L’ombalofobia o omfalofobia è una fobia legata al proprio ombelico: chi ne soffre è ossessionato dall’idea di non toccare questa parte del proprio corpo e di non farlo toccare da altri. Secondo queste persone nei momenti di crisi è come se il loro ombelico fosse tirato dall’interno. Non solo, basta la semplice vista di un ombelico a provocare stress, angoscia, alle volte ribrezzo e vere e proprie crisi di nausea. Si tratta di una nevrosi che di primo impatto può sembrare bizzarra o inventata, ma sono diverse le persone che ne soffrono. Al momento non esistono vere e proprie cure specifiche, il consiglio è perciò quello di rivolgersi a uno psicoterapeuta che aiuti a capire il perché di questa sindrome, quasi di sicuro dovuta a traumi rimossi o a difficoltà psicologiche nel rapporto con il proprio corpo e con quello degli altri.

2 Commenti su Che cos’è la ombalofobia

  1. Ma la foto l’avete messa apposta? XD io soffro da una vita di questa fobia…anche mia madre…probabilmente me l’ha trasmessa lei xD…vadp in ansia quando me lo toccano e mi fa male (come fa lo scemo del mio ragazzo) e odio qiando lo toccano oppure se vedo ombelichi in fuori ( tipo bottone) o troppo profondi.

1 Trackback & Pingback

  1. Che cos’è la ombalofobia | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche