Che cos'è la prima Intifada - Notizie.it

Che cos’è la prima Intifada

Guide

Che cos’è la prima Intifada

Il termine “intifada”, in arabo, vuol dire “rivolta”.

Nello specifico, si parla di intifada relativamente alle sommosse da parte del popolo arabo, finalizzate a liberare la Palestina dagli israeliani; quindi l’intifada si inserisce all’interno del conflitto arabo-palestinese di questi ultimi anni.

Quando poi si parla di “prima intifada”, si fa riferimento alla guerriglia scatenatasi da un episodio occorso nel 1987. Nel campo profughi di Jabalya, cittadina palestinese a pochi chilometri di distanza da Gaza, un camion, che apparteneva alle Forze di Difesa israeliane, travolse due furgoni su cui viaggiavano degli operai palestinesi. Quattro di loro morirono.

Questo non fu che il “casus belli” di una tensione che era andata crescendo nei mesi precedenti. Da quel momento in poi si susseguirono le rappresaglie e gli atti di intervento armato da ambo le parti, fino ad arrivare all’uccisione di un leader dell’OLP (Organizzazione per la Liberazione della Palestina).

Questo portò all’intervento da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che condannò Israele, conducendo infine la due parti in guerriglia agli Accordi di Oslo (1993), che prevedevano il ritiro israeliano e l’autogoverno palestinese di alcune zone della striscia di Gaza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*