Che cos’è la social card

Guide

Che cos’è la social card

La social card voluta dal Governo di Matteo Renzi nasce come sostegno economico alle famiglie in difficoltà, per aiutarle con le spese domestiche, quelle sanitarie e con le bollette, un ausilio per affrontare le incombenze di tutti i giorni in maniera dignitosa e corretta. Questa carta acquisti sarà ricaricabile con 40 euro mensili, e vi verranno versati dallo Stato 80 euro ogni bimestre. Ovviamente, per ottenerla è necessario possedere determinati requisiti; infatti potranno fare domanda:

  • i cittadini di età pari o superiore a 65 anni
  • le famiglie con bambini di età inferiore a 3 anni
  • i cittadini extracomunitari in difficoltà, ma soltanto se muniti di regolare permesso di soggiorno di lungo periodo

Per effettuare la richiesta, dovrete essere in possesso di:

  • Modello Richiesta Social Card fornito dall’Ufficio Postale
  • Modello ISEE relativo all’ultimo anno
  • Codice Fiscale dell’Intestatario della Carta
  • Carta Identità o Patente

Il provvedimento è già partito in via del tutto sperimentale in 12 città italiane:

  • Bari
  • Bologna
  • Catania
  • Firenze
  • Genova
  • Milano
  • Napoli
  • Palermo
  • Roma
  • Torino
  • Venezia
  • Verona

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...