Che cos’è la tiroidite di Hashimoto? COMMENTA  

Che cos’è la tiroidite di Hashimoto? COMMENTA  

La tiroidite di Hashimoto è la causa più diffusa di un ridotto funzionamento della tiroide. Si tratta di un’infiammazione cronica (cioè costante) della ghiandola, dovuta ad un’azione errata del sistema di difesa dell’organismo, che attacca la tiroide e che, nel tempo, può causare ipotiroidismo. In molti casi chi ne soffre non sa nemmeno di avere la malattia. In molte persone, infatti, gli anticorpi prodotti dall’organismo contro la tiroide non provocano alcun danno alla ghiandola e, quindi, non compaiono i sintomi dell’ipotiroidismo.


Per scoprire la tiroidite di Hashimoto e altre forme di ipo o ipertiroidismo basta un semplice esame del sangue che misura i valori degli ormoni tiroidei nel sangue (fT3 e fT4) e quello del Tsh, un altro ormone prodotto dal cervello che regola a sua volta la produzione degli ormoni tiroidei. Bisogna fare questo controllo se ci sono sintomi, ma anche se si sta bene, soprattutto nelle donne prima di una gravidanza e dopo i 50 anni. In caso di ipotiroidismo i valori dell’fT3 de dell’fT4 sono bassi, mentre sale il Tsh. In caso di ipertiroidismo, invece, ft3 e fT4 risultano elevati, mentre il Tsh presenta valori sotto la media.


Se si soffre di ipotiroidismo (legato alla tiroidite di Hashimoto o ad altre cause, per esempio asportazione chirurgica della tiroide, scarso apporto di iodio eccetera), la cura è semplice.

Basta assumere regolarmente un farmaco a base di tiroxina (la triiodotironina viene prodotta dall’organismo a partire dalla tiroxina).

E’ sufficiente prenderla solo una volta al giorno, al mattino, aspettando almeno mezz’ora prima di fare colazione.

L'articolo prosegue subito dopo

Se ci si dimentica di prenderla, conviene aspettare un paio d’ore per fare svuotare lo stomaco. La dose è essenziale e va decisa caso per caso da uno specialista, sulla base degli esami del sangue. Una volta trovata la dose giusta, gli esami si fanno solo una volta all’anno o anche meno frequentemente.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*