Che Cos’è La Weight Watchers? COMMENTA  

Che Cos’è La Weight Watchers? COMMENTA  

La Weight Watchers è un’organizzazione fondata nel 1963 da Jean Nidetch, una casalinga di Brooklyn. Oggi, la Weight Watchers è diventata un’azienda mondiale che opera in più di 30 diversi paesi.

Il programma che la Weight Watchers segue, include: incontri regolari, sessioni di apprendimento, gruppi di supporto ed un’efficace sistema a punti.
Jean Nidetch ha raccontato che l’idea di fondare una compagnia nasce dall’essere stata lei stessa una donna/casalinga talmente golosa da essere in sovrappeso. Così, dopo aver seguito svariate diete e aver perso circa 9 kg, per paura di riguadagnare quelli perduti, ha deciso di fondare con le sue amiche un gruppo di supporto.

Con sorpresa, il gruppo è cresciuto sempre più, tanto da dover introdurre incontri settimanali, fino a decidere, nel 1963, di fondare l’organizzazione Weight Watchers.
Come funziona la dieta Weith Watchers?
Calcolando il contenuto dei grassi e delle calorie, la dieta Weight Watchers assegna ad ogni cibo un punteggio. Così facendo, si è liberi di mangiare qualunque cosa, ma nella giusta quantità. Off limits sono solo le bevande alcoliche, gassate e zuccherate.

Chi vi partecipa dichiara di ottenere ottimi risultati, grazie anche al gruppo di sostegno dell’Associazione, che fornisce supporto psicologico e motivazionale.
Con il tempo, la Weight Watchers è diventata una dieta consigliata da ricercatori e nutrizionisti perché educa la persona ad una corretta alimentazione garantendole risultati duraturi.

L'articolo prosegue subito dopo

In Italia, la Weight Watchers ha chiuso tutte le 150 filiali fondate nel 2006. Non lasciandosi abbattere, nel 2008, un gruppo di ex-dipendenti ha fondato la Welcome Weight, che oggi conta circa cinquanta sedi ed è, per filosofia e metodi, simile alla Weight Watchers.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*