Che cos’è l’ipocondria COMMENTA  

Che cos’è l’ipocondria COMMENTA  

L’ipocondria è una grave malattia mentale che provoca una schiacciante paura di avere una grave malattia, anche quando i medici possono trovare niente medicalmente sbagliato. Le persone con ipocondria sono inclini a mal interpretare una sensazione normale nel corpo come il segno o sintomo di una grave malattia. Ad esempio, una persona con ipocondria che ha un mal di testa è convinta che il mal di testa è a causa di un tumore al cervello. La paura di diventare gravemente malato è così schiacciante e persistente che la preoccupazione per la malattia interferisce con i rapporti e spesso impedisce di detenere un lavoro stabile. I sintomi sperimentati da qualcuno con l’ipocondria non sono volontari ed i sintomi possono causare angoscia debilitante e possono interferire con le attività della vita quotidiana.

E’ importante tenere a mente che una persona con ipocondria non sta mentendo o fingendo circa i sintomi che sta vivendo, la persona crede sinceramente di essere malata.

I sintomi possono variare da stanchezza o dolori per la paura di funzioni corporee anormali, come rumori di stomaco o disturbi durante la respirazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*