Che cos’è lo smart working

Guide

Che cos’è lo smart working

How to do Smart Work by Motivational Speaker of India-Dr.Sneh Desai


In quest’ultimo periodo si parla spesso anche in Italia di “smart working” (o lavoro agile), sulla scorta di quello che già succede all’estero. La nota azienda BMW ha infatti introdotto un sistema in base al quale i lavoratori vengono pagati anche per le telefonate e le mail effettuate al di fuori dell’orario di lavoro. In questo modo il lavoro si svincola dai limiti di tempo e di spazio, poiché l’operatore non effettua più soltanto compiti materiali e ripetitivi ma è investito di una serie di risultati da raggiungere per conto dell’azienda.

Sempre più aziende si stanno rendendo conto di quanto sia efficiente investire il lavoratore di un risultato da raggiungere, lasciando che sia lui a scegliere la procedura di risoluzione del problema. E’ una inutile perdita di tempo, infatti, pianificare ogni singola azione che l’operatore deve compiere. Inoltre si lascia a lui la possibilità di inventare soluzioni creative per risolvere un qualsiasi problema che si presenta e che il cliente gli pone.

E’ una vera e propria rivoluzione nel mondo del lavoro, che si slega dal modello tradizionale della produzione per sposare quello dei “risultati attesi”. Mentre i risultati si definiscono con precisione, il modo per conseguirli nel miglior modo possibile viene demandato ai singoli operatori. Tale impostazione richiede una vera e propria rivoluzione culturale. Purtroppo, a parte la BMW, non esistono altre grandi aziende che possano fungere da punti di riferimento per la diffusione dello smart working.

Anche la retribuzione sarà basata sui parametri oggettivi dei risultati ottenuti e sarà basata sull’effettiva meritocrazia. E cioè: se stai otto ore in ufficio non significa che lavori più di un impiegato che sta a casa connesso al suo pc, poiché ciò che conta sarà il risultato conseguito durante l’orario di lavoro. Chiaro il concetto?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...