Che cos’è metodo stamina

Guide

Che cos’è metodo stamina

Il metodo stamina è una terapia medica contro le malattie neurodegenerative. Il trattamento è stato inventato da Davide Vannoni, un professore universitario di scienze della comunicazione, fondatore anche della Stamina Foundation, la fondazione a capo della nuova sperimentazione.

Non sono mai state prodotte prove scientifiche dell’efficacia della terapia e inoltre non sembra che Vannoni abbia mai pubblicato articoli su riviste scientifiche. Il metodo stamina non è quindi mai stato approvato dalla comunità scientifica e infatti i brevetti inviati da Vannoni non sono stati accettati: si è obbiettato che avesse raccolto i risultati ottenuti da altre pubblicazioni senza aver avuto l’autorizzazzione per usufruirne.

Vannoni non ha mai rivelato tutti i dettagli del trattamento medico, l’uniche informazioni note sono quelle contenute nella domanda di brevetto. Il metodo stamina consisterebbe nella trasformazione di cellule staminali in neuroni.

La sperimentazione del metodo stamina però è diventato un caso mediatico: il programma televisivo Le Iene ha infatti realizzato una ventina di servizi sull’argomento, portando la terapia all’attenzione del pubblico.

La pressione dei mass-media suscitata dai servizi in televisione ha portato all’accettazione della sperimentazione della terapia da parte del Parlamento.

In un secondo momento però Le Iene hanno mandato in onda un ultimo servizio che riassumeva la storia dei servizi precedenti e in cui il programma prendeva le distanze: hanno specificato di non aver mai dichiarato che il metodo stamina fosse efficace.

Inoltre ad Ottobre, dopo che il metodo stamina era stato bocciato da un comitato di esperti, il Ministero della Salute ha annullato il progetto di sperimentazione della terapia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*