Che cos’è Morbo di Crohn - Notizie.it

Che cos’è Morbo di Crohn

Guide

Che cos’è Morbo di Crohn

Si presenta come un’infiammazione che colpisce la mucosa dell’apparato digerente, ed al momento non si conosce la sua origine. Il morbo di Crohn in genere attacca l’intestino, oppure una qualsiasi zona del corpo che si trovi tra la bocca e l’ano. Distruggendo la mucosa, questa patologia provoca occlusioni, difficoltà di assimilazione degli alimenti e, nei casi più gravi, la perforazione del tubo digerente.

Il morbo di Crohn non è una malattia né ereditaria né contagiosa, i sintomi consistono quasi sempre in: dolori all’addome, crampi, diarrea, nausea, senso di malessere generale e febbre. Quando la terapia a base di antibiotici e antinfiammatori non è abbastanza efficace si ricorre all’intervento chirurgico. Questa malattia non è grave, non porta alla morte, ma deve essere ben curata.

Ci sono pazienti che convivono con i sintomi senza che intervengano altre complicazioni. Stando alle attuali conoscenze scientifiche sull’argomento, si può affermare con certezza che il morbo di Crohn non è provocato dal consumo di determinati alimenti e non ha origine psicosomatica.

Nella fase acuta della malattia i medici consigliano di eliminare gli alimenti a base di fibre e quelli contenenti lattosio.

Lo stato infiammatorio richiede una consumo maggiore di sostanze antiossidanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*