Che cos’è reato violazione segreto istruttorio COMMENTA  

Che cos’è reato violazione segreto istruttorio COMMENTA  

Il  Segreto Istruttorio era lo strumento di legge per cui  non potevano essere diffuse le notizie relative alla prima parte delle inchieste, la fase in cui si raccolgono dati e  testimonianza, l’istruttoria.

Le notizie relative al caso non potevano essere diffuse prima del termine delle indagini e comunque mai prima che le persone coinvolte  ne fossero informate.

 

Il reato di violazione del Segreto istruttorio era perciò la diffusione di informazioni prima del termine delle indagini;  fu presente nel Codice  di Procedura Penale fino al 1991 poi  fu abolito quando venne venne a contrastare con il diritto di cronaca, il diritto all’informazione, la crescente curiosità mediatica attorno ai casi di delitti.


Il  Segreto Istruttorio fu  sostituito dal Segreto investigativo; questo istituto prevede che le notizie non siano diffuse fin tanto che  sussistono interessi nel mantenere segreti aspetti delle indagini; ciò è stabilito a discrezionalità del Pubblico Ministero; dal momento in cui l’indagato è al corrente dell’inchiesta sul proprio conto, il Segreto decade e  la stampa può diffondere le informazioni.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*