Che cos’è sindrome occhio pigro bambini COMMENTA  

Che cos’è sindrome occhio pigro bambini COMMENTA  

L’occhio pigro, tecnicamente indicato come ambliopia, significa che un occhio non si è sviluppato normalmente e offusca la vista, anche con i migliori occhiali.

L’ambliopia è causata quando il cervello favorisce un occhio e si rifiuta di usare l’altro. In parole povere, l’ambliopia è una disfunzione del cervello che blocca la vista da un occhio, perché non è possibile utilizzare i due occhi insieme.

Leggi anche: Yayoi Kasuma e la Camera dell’ Obliterazione

Come si sviluppa un occhio pigro

I bambini con vista normale hanno imparato ad usare entrambi gli occhi insieme nei primi mesi di vita. I loro cervelli hanno sviluppato la capacità di prendere le immagini provenienti da entrambi gli occhi sinistro e destro e “fondere” le due immagini in una singola immagine. Questo si chiama “binocularità,” o normale vista a due occhi.

Leggi anche: Wordspeak, una serie di applicazione volte a far imparare le lingue straniere ai bambini


I cervelli dei bambini che hanno un occhio pigro, tuttavia, non hanno imparato ad usare i loro due occhi insieme. In giovane età, questi bambini hanno utilizzato un solo occhio, e il loro cervello “spento” o bloccate l’immagine in entrata dall’ altro occhio.

Leggi anche

christmas-pudding
Guide

Come fare Christmas pudding: ricetta originale

In Inghilterra il Christmas pudding è un dolce tipico molto comune. Ecco la ricetta originale per realizzarne uno come la tradizione vuole. Gli Inglesi hanno l’abitudine di servire a tavola durante le festività natalizie un tipico dolce chiamato “Christmas pudding”, l’equivalente del nostro panettone, pandoro o torrone. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice da realizzare, ma bisogna avere l’accortezza di lasciare la miscela di ingredienti in “riposo” per una notte, per dare la possibilità alla birra di amalgamarsi bene. Letteralmente “pudding” significa prugna, ma non vi è traccia di tale ingrediente nella ricetta tradizionale. Forse il termine “plum” si Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*