Che cos’è sistema noCaptcha reCaptcha

Guide

Che cos’è sistema noCaptcha reCaptcha

recaptchaUna delle domande più frequenti su Internet è: “Sei un robot?” seguita da un campo di testo dove devi digitare una o due parole per dimostrare che in realtà sei umano. Questi sistemi di sicurezza reCAPTCHA vengono utilizzati da molti siti per imptedire che spam automatici abbiano accesso e danneggino dati sensibili. Oggi, Google ha annunciato un sistema più rapido e sicuro chiamato “No CAPTCHA reCAPTCHA”.


No CAPTCHA reCAPTCHA riesce a determinare facilmente se un utente è umano richiedendo semplicemente di inserire un tick invece di digitare parole o lettere. Se l’API non riesce a determinare se l’utente sia umano, il vecchio testo CAPTCHA compare insieme al tick per verificare l’utente.

Il nuovo CAPTCHA funzionerà anche sui dispositivi mobili. Invece di digitare parole come misura di sicurezza, appariranno delle immagini. Per verifica, ad esempio, l’utente deve abbinare un’immagine ad un’altra immagine di partenza.

La creazione del nuovo sistema CAPTCHA è il risultato di un test di Google realizzato per vedere se le machine fossero in grado di leggere testi distorti. La spaventosa conclusione è stata l’intelligenza artificiale di oggi è in grado di farlo con una precisione del 99,8%.
Di conseguenza, Google si è servito di un programma avanzato di Analisi del Rischio che ha raccolto dati sulle azioni di un utente prima, durante e dopo l’utilizzo di re CAPTCHA per rilevare la differenza tra un utente umano e uno automatico. Ciò ha portato alla creazione di No CAPTCHA reCAPTCHA.

Fino ad ora, soltanto pochi siti Web come Snapchat, WordPress e Humble Bundle hanno adottato questo nuovo sistema ma i risultati sembrano essere positivi: No CAPTCHA reCAPTCHA funziona!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...