Che cos’è un tifone

Guide

Che cos’è un tifone

Un tifone è un ciclone maturo che si sviluppa nella parte nordovest dell’Oceano Pacifico tra i 180° e i 100° E. Questa regione si riferisce alla zona del nord ovest del Pacifico. Il Pacifico è diviso in tre regioni: l’est, Nord America, Centro America e l’ovest. I fenomeni nella zona est sono detti uragani, con cicloni che giungono nella costa pacifica chiamati tifoni. Devono verificarsi almeno sei requisiti essenziali perché un ciclone si formi e si sviluppi:
la superficie dell’acqua deve essere calda,
l’instabilità atmosferica
l’alta umidità dal basso all’alto della troposfera
abbastanza forza Coriolis per sviluppare la pressione
un livello pre – esistente
folate di vento.
La maggior parte delle tempeste si sono verificate tra giugno e novembre mentre la formazione del ciclone tropicale è al minimo tra dicembre e maggio. Le Filippine, la Cina e il Giappone sono le zone a maggior rischio di tifone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...