Che cos’è un uragano COMMENTA  

Che cos’è un uragano COMMENTA  

Se vivi vicino al golfo o alla costa est degli Stati Uniti, non hai dubbi su che cosa sia un uragano che si può vedere dal satellite o dalle immagini radar alla televisione: una grande massa di nubi che volteggiano fra di loro al centro della tempesta e che si dirigono verso la costa. Quello che vedi potrebbe essere classificato come una tempesta, anche se dipende dalla velocità dei venti o da un tifone. Ma che cos’è esattamente un uragano?
Il termine deriva dalla parola spagnola “huracan”, il cui termine si riferisce a Hunraken, il nome della tempesta Maya del dio di Huracan. Il termine è stato introdotto per descrivere il ciclone localizzato nelle terre dell’ovest delle Indie.

Ai giorni di oggi, un uragano è un ciclone tropicale che porta con sé venti che raggiungono altezze molto elevate e veliocità di 74 chilometri orari. Queste tempeste raggiungono lo stato di uragano dopo un periodo di giorni e settimane. Questo processo include le regioni tropicale, che inlcude il Golfo del Messico, il Mar Caraibico, l’Oceano del Nord Pacifico e dell’Est. Le depressioni tropicali, le tempeste tropicali, gli uragani, i tifoni sono tutti eventi che accadono in questa regione. Prima di diventare uragano, un ciclone tropicale deve passare attraverso 4 fasi:
1. disturbi tropicali: nuvole, tempeste, ecc.


2. depressione tropicale

3. tempesta tropicale

4. uragano

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*