Che cos’è uveite COMMENTA  

Che cos’è uveite COMMENTA  

uveite

L’uveite è un’infiammazione che colpisce lo strato centrale dell’occhio ed èun’infiammazione vascolare.

È possibile distinguere in:

  • Uveite anteriore
  • Uveite posteriore
  • Uveite intermedia
  • Panuveite

Quando colpisce entrambi gli occhi viene definita bilaterale.


I sintomi solitamente sono arrossamento dell’occhio, dolore, fotofobia (fastidio della luce), offuscamento o diminuzione della vista, la presenza di macchie scure che galleggiano nel campo visivo.


Per quanto riguarda le cause, invece attualmente restano sconosciute: può essere legata ad un trauma o lesione dell’occhio, o può essere legate ad infezioni virali quali Herpesvirus, sifilide, tubercolosi, toxoplasmosi, o ancora a infezioni di tipo micotico, in altri casi è causata da patologie autoimmuni come ad esempio la psoriasi, o la malattia di Crohn o la colite ulcerosa.


Diagnosticare l’uveite non è affatto semplice, in quanto potrebbe essere facilmente scambiata per banale congiuntivite, ma è necessario  accertare velocemente la causa al fine di evitare danni permanenti alla vista, quali il distacco della retina, la cecità ai danni del nervo ottico.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*