Che cos’è YotaPhone 2, lo smartphone con due display? COMMENTA  

Che cos’è YotaPhone 2, lo smartphone con due display? COMMENTA  

YOTAPHONE 2. The phone with two fronts

La tecnologia non si ferma mai, lo sapete bene. Ogni giorno esce sul mercato un nuovo prodotto. negli ultimi tempi si tratta soprattutto di smarphone.

Ecco l’ultima novità. YotaPhone 2.

Si tratta di un nuovo telefono cellulare. A crearlo è stata la compagnia russa Yota Devices. Lo troviamo anche in Italia, ma il prezzo non è dei più bassi. 749€.


Perché, vi chiederete, comprare un simile telefonico che, tra l’altro, non è di una marca conosciutissima???
Bhé questo telefono ha una peculiarità, che nessun altro telefono ha: due diplay. Non stiamo tornando indietro nel tempo. Si tratta di un display che si trova sul retro del telefono. Entrambi i display sono di 4,3 pollici ciascuno.

Uno è a tecnologia Lcd con interfaccia touch e risoluzione Hd, l’altro invece -cioè quello che si trova sul retro – è di tipo e-ink. Si tratta dello stesso sistema di visualizzazione degli schermi montati a bordo degli ebook reader  e si limita a una risoluzione di 640 x 360 pixel in bianco e nero.

L'articolo prosegue subito dopo


In questo modo si risolvono una serie di problemi. Primo, e più importante, una netta diminuzione del consumo di batteria. Infatti leggere sullo schermo Yota Always-On è fino sette volte più efficiente in termini di utilizzo di batteria rispetto al tradizionale display.
Potrete passare da un display all’altro con estrema facilità.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto
About Enrica Marrelli 457 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*