Che effetti porta il mal di schiena in un individuo?
Che effetti porta il mal di schiena in un individuo?
Salute

Che effetti porta il mal di schiena in un individuo?

mal di schiena

Quando si parla di mal di schiena, ci si riferisce genericamente a un disturbo della colonna vertebrale. Ne esistono, però, di diversi tipi. Vediamo quali sono e a cosa sono dovuti.

Il mal di schiena è un fastidio molto diffuso che include dolori e patologie anche molto diverse tra loro. Può essere localizzato in diversi punti della colonna vertebrale e avere origini differenti. A meno che non si parli di patologie particolari come le ernie, o di mal di schiena originati da traumi, la causa più comune a cui riferire il dolore è sempre una postura scorretta. Può essere una postura mantenuta al lavoro, un modo di appoggiare i piedi mentre si cammina, anche una masticazione sbagliata può essere causa di mal di schiena. In generale, se è un problema persistente, una visita ortopedica è d’obbligo.

I diversi tipi di mal di schiena

Sebbene ci si riferisca genericamente al mal di schiena, ne esistono, in realtà di moltissimi tipi. Il più diffuso è probabilmente quello lombare. La fascia lombare è quella inferiore, che risente maggiormente dei disequilibri della colonna vertebrale. La lombalgia può, inoltre, essere la conseguenza di un trauma o di un periodo di stress.

Se il fastidio è percepito nella zona medio alta della schiena, si parla di dorsalgia. L’infiammazione, cioè, a carico della zona dorsale. In questi casi, il fastidio è percepito, soprattutto, a seguito di un irrigidimento delle spalle e del collo, dovuto anche in questo caso a una postura scorretta o a un accumulo di stress. Se il dolore è percepito, invece, nella zona più alta della schiena, si parla di problema cervicale. La cervicalgia è un dolore molto forte e piuttosto debilitante. Strettamente legati al fastidio cervicale sono anche tutta una serie di altri sintomi tipici. Le vertigini, il senso di nausea, il ronzio nelle orecchie e il mal di testa sono tutte situazioni legate all’infiammazione cervicale. Per migliorare la postura e combattere il mal di schiena, imparate a mettere in atto qualche piccolo accorgimento.

Accorgimenti contro il mal di schiena

Molte volte, il mal di schiena appare improvvisamente e il dolore si mantiene acuto per un periodo più o meno lungo di tempo.

In questi casi, è necessario sfiammare la zona con un antinfiammatorio che potrete usare su consiglio medico. Mantenere calda la zona, è un ottimo accorgimento. A questo proposito esistono cerotti riscaldanti che si applicano direttamente sulla parte dolorante. Se il mal di schiena è frequente e si configura più come un fastidio, è probabile che sia legato a una posizione scorretta che tendete ad assumere. Imparate a stare dritti con la schiena anche quando state lavorando, abbandonate la sedentarietà e fate esercizi mirati. Oltre a rinforzare la muscolatura posteriore, potete iniziare a fare stretching quotidiano. Prestate attenzione a non sovraccaricare la schiena, bilanciate sempre gli equilibri, qualsiasi sia il peso che dovete sollevare. Se pensate di soffrire di stress e vi sembra di accumulare tensione sulla schiena, imparate le tecniche idonee per scaricare l’ansia dalla zona dorsale.

I nostri consigli

Per alleviare dolori persistenti a zona lombare e dorsale, possono risultare utili piccoli accorgimenti.

Innanzitutto le tipiche fasce di supporto aiutano a migliorare la postura e prevenire futuri acciacchi, mentre altri rimedi naturali che agiscono da antinfiammatori possono essere fondamentali per alleviare i dolori. Amazon offre diverse soluzioni in linea con quanto citato. Sono prodotti disponibili alla vendita con un semplice clic.

Analgesici antinfiammatori

Erbe selvatiche naturali, sono efficaci per alleviare dolori alle gambe, caviglie e spalle. Aiutano inoltre, ad aumentare la circolazione sanguigna in maniera del tutto naturale.

Supporto lombare

Fascia di supporto elastica utile sia per chi pratica sport, aiutando nella corretta postura durante l’attività fisica, sia per le persone sedentarie che coprono la maggior parte del tempo in ufficio o seduti sulla scrivania.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sudore
Salute

Rimedi per il sudore

di Notizie

Il sudore è un effetto sgradevole e spesso imbarazzante: vediamo come contrastarlo con semplici accorgimenti di buonsenso e cibi adatti.