Che fare in caso di strappo muscolare

Guide

Che fare in caso di strappo muscolare

Uno strappo muscolare si verifica quando un muscolo viene allungato oltre le sue possibilità e alcune fibre muscolari si strappano. Gli strappi muscolari possono essere da lievi a gravi, a seconda della quantità del muscolo strappato. Trattare correttamente uno strappo muscolare, non solo aiuterà a guarire, ma anche a prevenire danni futuri.

ISTRUZIONI PER UN LIEVE STRAPPO MUSCOLARE

1 – Evitate sforzi e fate risposare il muscolo che ha subito lo strappo. Probabilmente potrete godere di una gamma limitata di movimento.

2 – Appoggiate del ghiaccio sul muscolo che ha subito lo strappo per non più di 15 minuti ogni ora. Il ghiaccio aiuterà a far diminuire il gonfiore e il dolore.

3 – Assumete farmaci anti-infiammatori per alleviare il gonfiore e il dolore.

4 – Allungate il muscolo teso se siete in grado di farlo. Allungate leggermente e delicatamente. Ricordate di allungare solo il muscolo se non avete ancora dolore.

ISTRUZIONI PER UNO STRAPPO MUSCOLARE GRAVE

5 – Interrompete immediatamente tutti gli esercizi. Gravate il meno possibile sul muscolo infortunato. Non rischiate di strappare ulteriormente il muscolo.

6- Applicate del ghiaccio sul muscolo infortunato per contribuire a ridurre il gonfiore e il dolore. Utilizzate il ghiaccio frequentemente durante i primi giorni dopo la lesione.

7 – Avvolgete la zona lesa con una benda per aiutare a controllare il gonfiore e per prevenire movimenti indesiderati.

8 – Evitate di tenere al calore il muscolo infortunato. Il calore aumenta il flusso del sangue e fa aumentare il gonfiore.

9 – Consultate un medico specifico per gli strappi muscolari. Prendete qualsiasi farmaco prescritto dal medico.

10 – Riposatevi il più possibile. Seguite una buona dieta per fornire ai muscoli le sostanze nutritive necessarie per la cura, come carboidrati, fibre e proteine.

11 – Iniziate a fare stretching e movimenti dopo alcuni giorni di riposo. Non allungate o non sforzate il vostro muscolo. Nel corso del tempo dovreste ottenere miglioramenti che riguardano la flessibilità e il movimento.

CONSIGLI E AVVERTENZE

-Il riposo da al muscolo, con il tempo, la possibilità di ripararsi.

-Non esercitate il muscolo fino a quando sentite dolore. Tuttavia, fate attenzione ad evitare il disagio e la rigidità per il dolore.

-Per uno strappo muscolare grave dovrete contattare un medico specifico. Se il dolore persiste o peggiora nel corso di un giorno o due, consultate immediatamente un medico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...