Che fare quando si è tristi

Guide

Che fare quando si è tristi

La tristezza fa parte della vita di ciascuno di noi. Il dolore che segue la morte di una persona cara o la rottura di un rapporto porta a sentimenti di tristezza perfettamente naturali che diminuiscono con il passare del tempo. Infatti, in questo tipo di circostanze, il non sentire la tristezza potrebbe indicare la presenza di un problema di salute mentale preoccupante. Tuttavia, i sentimenti prolungati di tristezza, senza alcuna causa evidente, potrebbero essere un segno di depressione clinica e devono essere trattati di conseguenza. Ci sono meccanismi che si possono utilizzare per affrontare e superare i sentimenti ordinari di tristezza.

ISTRUZIONI

1- Cercate di non staccarvi dalla vostra solita routine, se potete, o tornateci il più presto possibile. Anche se inizialmente farete le vostre solite attività quotidiane con il cuore pesante pieno di tristezza, la vostra routine quotidiana vi impedirà di soffermarvi sui vostri sentimenti di tristezza. Permettere alla tristezza di continuare ad abbattervi può portare alla piena depressione, quindi è meglio cercare superarla e andare avanti con la vostra vita il più rapidamente possibile.

2- Parlate con amici e parenti e piangete se ne avete voglia.

Anche se non volete soffermarvi inutilmente sulla vostra tristezza, rinchiudere le vostre emozioni può essere altrettanto dannoso. Se siete tristi, perché qualcuno è morto, gli altri si sentiranno allo stesso modo e parlare con loro del vostro amato può essere utile. Molte persone hanno anche attraversato il dolore della rottura ma i vostri amici saranno comprensivi se vi sentite tristi quando una relazione finisce.

3- Concedetevi un massaggio, fate il vostro mestiere, o partecipare ad un corso di yoga per imparare esercizi di respirazione antistress. Mantenersi più rilassati possibile vi aiuterà a far fronte a sentimenti di tristezza.

4- Organizzate incontri con gli amici. Anche se non vi sentite molto socievoli in questo momento, una volta che siete con i vostri amici sarà difficile rimanere tristi per molto tempo.

CONSIGLI E AVVERTENZE

-I sentimenti di tristezza che durano per più di due settimane e non sono causati da una particolare perdita o da un triste evento dovrebbero essere trattati in modo professionale.

Prenotate un appuntamento con il medico e parlate di come vi sentite. Egli sarà in grado di dire se siete affetti da depressione e vi prescriverà qualsiasi farmaco necessario e vi raccomanderà un’adeguata consulenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*