Che fare quando si rompono le acque COMMENTA  

Che fare quando si rompono le acque COMMENTA  

Di solito se le acque si stanno per rompere, si sente un leggero pop e una tonnellata di liquido che scende giù per le gambe. Si può inoltre notare un leggero gocciolio di liquido che però può essere confuso con perdite di urina. Se ci sono delle domande, contattate il vostro medico curante. Se siete incinta e siete vicine alla vostra data di scadenza, dovreste allarmarvi in quanto le vostre acque potrebbero rompersi in pubblico.


ISTRUZIONI

1-      Ricordate che la rottura delle membrane prima che comincino le contrazioni riguarda meno dell’ 11% delle donne. È probabile quindi che non accadrà a voi, quindi non siate timide sull’uscire di casa nelle ultime settimane di gravidanza.


2-      Considerate la possibilità di portare assorbenti spessi nella vostra borsa, per ogni evenienza.

3-      Se le vostre acque si rompono in pubblico, trovate un bagno più presto possibile. Se non disponete di eventuali assorbenti sanitari, acquistatene uno nella toilette e inseritelo nei vostri slip per assorbire il liquido amniotico. Un asciugamani di carta potrebbe anche funzionare per bloccare il flusso d’acqua e controllare la nascita, ma non per molto in quanto continuerete a perdere fluido fino a al parto. Non è possibile utilizzare assorbenti interni o inserire oggetti nella vostra vagina a causa del rischio di infezione per voi e il vostro bambino.


4-      Se siete preoccupate che le vostre acque possano rompersi in pubblico e lavorate fino alla data di scadenza, fornite la vostra scrivania a lavoro di una scorta di altri vestiti, slip, un asciugamano e assorbenti spessi. In questo modo potete cambiare i vestiti, inserire nei vostri slip un assorbente sanitario per assorbire il liquido e appoggiare un asciugamano sul sedile dell’auto fino all’ospedale.

L'articolo prosegue subito dopo


5-      Fate attenzione a eventuali segni di pre-doglie che potreste avere avere. I segni di pre-doglie comprendono una scarica di energia, sintomi simili a quelli influenzali, estrema irritabilità, la perdita di sangue , la perdita del tappo di muco, un aumento delle contrazioni pre-doglie e un alleggerimento o la sensazione che il bambino stia cadendo dal bacino. Avere uno di questi segni può indicare l’avvicinamento delle doglie e la rottura imminente delle vostre acque.

6-      Se le vostre acque si rompono in pubblico, contattate il vostro medico curante per sapere quando potete andare nella vostra struttura parto. La maggior parte delle strutture parto vi diranno che sarete inserite il più presto possibile.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*