Che fare se l’iphone non si accende COMMENTA  

Che fare se l’iphone non si accende COMMENTA  

Cosa fare se il vostro iPhone non si accende e non dà più segni di vita? Prima di tutto verificare se il problema riguarda la batteria, collegando il dispositivo all’alimentatore e lasciandolo in carica per qualche minuto. Se l’iPhone si accende e funziona, aspettate che si carichi completamente e non dovreste avere ulteriori problemi.


In caso contrario,
Collegatelo al vostro Pc/Mac tramite il cavo USB e aprite iTunes
Dopo che il programma avrà rilevato il dispositivo, premete contemporaneamente i tasti Home e quello Sleep/Wake.

Passati circa 10 secondi, rilasciate il tasto Sleep/Wake, mantenendo premuto il tasto Home, fino a quando iTunes riconoscerà l’iPhone indicando che è in modalità di recupero. Lo schermo dell’iPhone risulterà completamente nero e privo di ogni icona.

Provate a ripristinare l’iPhone, selezionando l’opzione Ripristina. Prima vi verrà chiesto di effettuare un backup del ripristino. Se ne avete eseguito uno recentemente, non sarà necessario crearne un altro. Al contrario, se non volete perdere tutti i file salvati sull’iPhone, vi consigliamo di premere sull’opzione “Backup” e di effettuarlo.

L'articolo prosegue subito dopo

Al termine della procedura l’iPhone si riavvierà. iTunes vi chiederà se configurarlo come nuovo o ripristinarlo da un backup precedente. Se rivolete tutti i vostri dati selezionate la seconda scelta e attendete qualche minuto. Ora avrete il vostro iPhone esattamente come prima del ripristino.

Se dopo aver caricato completamente la batteria ed aver effettuato il ripristino l’iPhone non dovesse ancora dare segnali di vita, contattate l’Assistenza Apple spiegandole il problema.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*