Che idiota! COMMENTA  

Che idiota! COMMENTA  

 

 

Marco G. Dibenedetto  è un insegnante di scuola media superiore e svolge l’attività di libero professionista come psicoterapeuta. Vive e lavora a Torino, nella quale gira sempre in Vespa, se non accompagnato … e se non nevica!Ha pubblicato E.N.D., forse qualcuno è già morto…

(Kilometrozero Edizioni, 2012); Lo zero posizionale (ed. Mnamon, e-book 2011); Il cacciatore di vite, un serial killer a Torino (ed. Frat. Frilli, 2008).

Seconda indagine dell’ispettore di Polizia Rubatto: un cadavere viene trovato nella Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, a San Salvario. Un prete ha un segreto da nascondere, la perpetua e il sagrestano sostengono di non sapere nulla, mentre una coppia di malviventi si dilegua per alcuni giorni …Un giallo avvolgente come un abbraccio materno … ma quando la carne chiama, l’omicidio risponde!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*