Che tempo che fa: Luciana Littizzetto incontra la sosia Luisella COMMENTA  

Che tempo che fa: Luciana Littizzetto incontra la sosia Luisella COMMENTA  

Luciana Littizzetto e Luisella

Un incontro tra sosia quello avvenuto a Che Tempo Che Fa, dove Luciana Littizzetto ha portato in studio Luisella, una donna che sembra essere la sua sorella gemella. Una risposta concreta all’attacco via social di Flavio Briatore dei giorni scorsi, il quale aveva postato una foto di Luisella, scambiandola per la Littizzetto, sostenendo che Luciana avesse fatto ricorso alla chirurgia estetica. “Ho la prova che Flavio Briatore ha detto una sciocchezza, facciamo entrare la prova” ha però detto la comica torinese da Fazio, presentandola in studio. “Io avevo fatto un pezzo innocente su lui – ha spiegato Luciana – ma dice che è solo dimagrito o che dipende dalla barba. Si è offeso e ha pubblicato una foto mia di Instagram.


Ma se mi fossi rifatta io mi sarei rifatta un po’ meglio. Devono radermi al suolo e ricostruirmi da capo, è un caso disperato il mio.

Avevo un chirurgo estetico mio amico che mi ha detto che non si poteva fare niente. Ma la foto che lui ha messo non è la mia! Ed ho la prova, facciamo entrare la prova”. A quel punto è entrata Luisella, piemontese come la Littizzetto ed infermiera di professione: molto simili, le due hanno però dieci anni di differenza.

Luisella ha sottolineato che è “un piacere assomigliare a lei perché è una donna che stimo ed è bravissima. In questo periodo un po’ difficile, mi ha anche aiutato molto”. Briatore nel frattempo si è chiuso nel silenzio e ha rimosso il post incriminato.

L'articolo prosegue subito dopo

E’ a rischio tapiro?

Leggi anche

luciano-ligabue-conerto
TV

Luciano Ligabue: tutti i premi vinti

Tutti i premi guadagnati da Ligabue, uno degli artisti usciti dal confine italiano. Noto a tutti con l'appellativo "Liga", andiamo alla scoperta dei vari premi ottenuti dal noto cantautore, regista, scrittore e sceneggiatore chiamato Luciano Riccardo Ligabue. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*