Chelsea, dopo Mazzarri anche Conte sgridato dalla società: ecco il perché

Sport

Chelsea, dopo Mazzarri anche Conte sgridato dalla società: ecco il perché

conte
Chelsea, dopo Mazzarri anche Conte sgridato dalla società: ecco il perché

Antonio Conte è il nuovo idolo italiano in terra d’oltremanica, almeno per quanto riguarda gli allenatori. I Blues, infatti, stanno andando benissimo.

Il problema però, nonostante la sua bravura, sta nel fatto che ultimamente i suoi rapporti con la dirigenza stanno mutando ampiamente, soprattutto dopo che Holland è stato chiamato in Nazionale da Southgate.

Il tecnico vorrebbe che il ruolo di sostituto del giocatore sia ricoperto da un italiano. La società, invece, non è d’accordo, in quanto preferirebbero dare una continuità linguistica ai Blues.

Sempre il tecnico è accusato di parlare troppo in italiano, alle volte perfino in leccese. La società ritiene che il forte numero di italiani nel suo team (7) non sia di aiuto e vuole correre ai ripari, soprattutto se vincerà il campionato e rinnoverà il contratto per altri 5 anni.

In ogni caso è noto che Conte non sappia l’inglese: probabilmente il club vuole mettergli pressione così da fargli dare il megio.

Per sè e per la squadra.

Il Chelsea attualmente è primo in classifica con 69 punti, seguita da Tottenham (62) e Liverpool (59).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche