Chi deve pagare Tasi 2014 COMMENTA  

Chi deve pagare Tasi 2014 COMMENTA  

tasi
La Tasi è un’imposta sugli immobili, essa deve essere pagata entro il 16 dicembre 2014. Va a colpire gli immobili che non rientrano nella prima casa. È anche una tassa sui servizi, bisogna evidenziare che in ben 659 comuni il tributo si pagherà per la prima volta entro il 16 dicembre. Invece chi ha già versato la prima rata del tributo, dovrà solamente fare il versamento del saldo.

È bene sottolineare un dato saliente: il pagamento doppio (ovvero il saldo dell’Imu e quello relativo alla Tasi) secondo indiscrezioni trapelate dal prossimo anno potrebbe essere eliminato. Nelle intenzioni del governo c’è l’ipotesi di ritornare alla imposta unica (cioè la Local tax). Tutto questo renderebbe molto meno difficile fare i conteggi.

Vediamo, ora, chi deve fare il versamento della Tasi. È bene sottolineare che molti hanno effettuato il versamento della prima rata della Tasi solamente due mesi fa (cioè nel mese di ottobre). Questo è avvenuto in oltre 5.220 comuni che per il ritardo nell’approvazione delle aliquote e delle detrazioni, avevano spostato il versamento di giugno.

Sono 659 i comuni in cui la Tasi si pagherà a dicembre per la prima volta (e questo perché non era stata approvata nei mesi scorsi nessuna deliberazione al riguardo).

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*