Chi è Anna Castelli Ferrieri COMMENTA  

Chi è Anna Castelli Ferrieri COMMENTA  

Anna Castelli Ferrieri (Milano, 6 agosto 1920 – Milano, 22 giugno 2006) è stata una grandissima designer italiana. È nata a Milano il 6 agosto 1920. Il padre Enzo era un intellettuale, editore e fondatore della rivista Convegno. Era riuscito nell’intento di creare un circolo culturale; tale circolo era frequentato da Luigi Pirandello, Eugenio Montale e Umberto Saba.


Anna Castelli Ferrieri stimolata dalle avanguardie della Bauhaus, nel 1938 intraprende gli studi in architettura presso il Politecnico di Milano. In quegli anni sarà allieva di Franco Albini, da questi apprenderà l’approccio razionalistico. Lavorerà nel suo studio e entrerà in contatto con architetti molto importanti, come ad esempio: Piero Bottoni ed Ernesto Nathan Rogers, entrambi erano impegnati nella ricostruzione di Milano.


Si laurea nel 1943, lascia Milano durante l’occupazione tedesca. Con il marito Giulio Castelli crescerà due figli. Rientrerà nella città lombarda nel 1946 e fonderà un proprio studio; diventando caporedattrice della rivista di architettura, Casabella Costruzioni.

Diventerà anche corrispondente italiana del periodico inglese “Architectural Design”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*