Chi è Ben Starr in I Medici

Chi è Ben Starr in I Medici

Gossip e TV

Chi è Ben Starr in I Medici

Ecco chi è Ben Starr, l’attore inglese che ha interpretato il ruolo di Donatello nella fortunata serie televisiva I Medici.

Ben Starr è l’attore inglese che ha riscosso un grande successo interpretando il ruolo di Donatello nella fortunata serie televisiva ‘I Medici’. La serie tv trasmessa dalla Rai e di produzione anglo-italiana, racconta le vicende della storica dinastia dei Medici che governò Firenze e la Toscana, diventando una delle famiglie più potenti di tutta Europa.

Del cast fa parte anche Ben Starr, l’attore che intrepreta il ruolo dell’artista Donatello, che trascorse tutta la propria vita a Firenze e che proprio nel capoluogo toscano lasciò in eredità alcune delle sue grandi opere fra le quali il Battistero di Firenze e il famoso David che ha dato pure il nome ad una delle kermesse cinematografiche italiane fra le più prestigiose.

E’ un attore inglese nativo di Bristol, formatosi alla London Academy of Music and Drama Art. E’ già stato ammirato nel ruolo di attore non protagonista in alcune pellicole fra le quali ‘The Mustekeers’, ‘Dickensian’ e ‘Father Brown’. Proprio in Dickensian ha ricoperto il ruolo del capitano Hawdon, uno dei protagonisti chiave del film.

Ben Starr è stato uno dei protagonisti più apprezzati de ‘I Medici’ insieme alla figura di Cosimo de’ Medici, intrepretato magistralmente da Richard Madden, per il doppiaggio di Lino Guanciale.

L’ambientamento della serie tv fa riferimento alla prima metà del 400, periodo in cui lo stesso Cosimo affrontò alcune traversie fra le quali anche l’esilio dalla propria città per poi essere eletto nel 1434 gonfaloniere di Firenze, diventando di fatto l’uomo più potente, prima di passare la mano ai suoi successori, fra i quali anche Lorenzo Il Magnifico.

L’8 novembre la Rai ha trasmesso gli ultimi due episodi della serie televisiva: Purgatorio ed Epifania. Per l’anno venturo sono già stati annunciati i nuovi episodi, dopo lo straordinario successo di ascolto, che saranno incentrati sulla figura di Lorenzo il Magnifico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche