Chi è David Cameron, primo ministro del regno unito? COMMENTA  

Chi è David Cameron, primo ministro del regno unito? COMMENTA  

David William Donald Cameron, nato a Londra il giorno 9 Ottobre del 1966, è un politico britannico, dall’11 Maggio del 2010 Primo ministro del Regno Unito. Sempre l’11 Maggio Cameron è stato investito della carica di primo Lord del Tesoro, mentre il giorno successivo anche quella di Ministro del Servizio Civile.

Leggi anche: Referendum Brexit, seggi aperti: 46.5 milioni al voto


Dal 6 dicembre 2005 è leader del Partito Conservatore, che sotto la sua guida ha ottenuto il 36,1% dei voti alle elezioni generali del 2010, siglando un accordo con i Liberal-Democratici guidati invece da Nick Clegg per costituire un governo di coalizione. Cameron ha ricevuto la carica di Primo Ministro l’11 Maggio 2010 a seguito delle dimissioni di Gordon Brown, quando è stato invitato a Buckingham Palace dalla Regina Elisabetta II per ricevere l’incarico di formare un nuovo governo.

Leggi anche: La trama del film Avatar


Negli anni universitari ha fatto parte dell’esclusivo club Bullingdon, noto alla cronaca sopratutto per episodi di devastazione di ristoranti e negozi, a seguito dei quali Cameron fu arrestato insieme all’attuale sindaco londinese Boris Johnson.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*